ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO "G. RAVIZZA" - SEDE PRINCIPALE
Organigramma > UFFICIO DI PRESIDENZA

 

Dirigente Scolastico

Loreta Guacci

CV_LORETA_GUACCI.PDF

Direttore dei Servizi generali e amministrativi Elisa Maccarone

 

Consiglio di Istituto
Il Consiglio di Istituto elabora gli indirizzi e determina le forme di autofinanziamento.
Collegio dei Docenti
Il Collegio dei Docenti è composto dal personale di ruolo e non di ruolo in servizio nell'Istituto ed ha potere deliberante in materia di funzionamento didattico. In particolare cura la programmazione dell'azione educativa e didattica nel rispetto della libertà di insegnamento garantita a ciascun docente.
Nell'adottare le proprie deliberazioni tiene conto delle eventuali proposte e pareri dei Consigli di classe e dei Dipartimenti.
Consigli di Classe
Il Consiglio di Classe, presieduto dal Dirigente Scolastico, è composto dai docenti della classe e da una rappresentanza di alunni e genitori.
Ha il compito di articolare ed armonizzare con le esigenze della classe il progetto didattico d'Istituto. Organizza e progetta di comune accordo gli interventi che vengono realizzati nella classe e tutte le attività della classe.
è il gruppo di lavoro in cui si concretizza l'attività educativa e didattica della scuola ed è pertanto la sede più idonea in cui si esprimono le capacità di programmazione dei docenti.
Coordinatore del Consiglio di Classe
Coordina, sulla base dei progetti presentati, lo svolgimento delle attività della classe.
Si occupa di facilitare l'inserimento armonico di colleghi supplenti o di nuova nomina.
Mantiene i rapporti con le famiglie degli allievi, in particolare quelli che rivelano problemi di profitto o comportamento.
Deve avere sempre un quadro generale della situazione della classe.
Presiede i consigli di classe in assenza del Dirigente Scolastico.
Propone al Dirigente Scolastico la convocazione dei consigli di classe per definire situazioni di emergenza.
Coordina il monitoraggio del monte ore annuale e delle assenze, complessive e per disciplina, degli alunni.
I Dipartimenti
Il lavoro nel Dipartimento è finalizzato all'espletamento di alcune funzioni.
Definizione del curricolo- Il Dipartimento prende decisioni collegiali sul curricolo; cura la costruzione del Progetto curricolare dalla dimensione generale fino agli aspetti più operativi; definisce gli obiettivi didattici e le attività scolastiche, propone ai Docenti schemi di attività didattiche e di prove di verifica promovendone l'uso omogeneo in tutte le classi, stabilisce griglie di correzione delle prove. Il suo lavoro precede quello dei Consigli di classe, attraverso i quali la programmazione didattica viene resa coerente ed adeguata al progetto educativo della classe e di ogni singolo studente.
Progettazione di azioni di ricerca didattica- I Dipartimenti promuovono attività di studio, di approfondimento e di confronto tra insegnanti di una stessa disciplina, o di discipline affini; curano la diffusione e la trasmissione delle esperienze realizzate e dei risultati ottenuti.
Esame dei libri di testo ed eventuali proposte di nuove adozioni- Viene discussa la validità dei testi adottati e di quelli di nuova adozione in base a criteri didattici, relativi al prezzo, alle dimensioni e ad altri aspetti tesi a facilitarne la fruizione da parte degli studenti.